Azienda Vitivinicola Mannirà

La qualità è una scelta naturale. Produciamo vini ed olio da agricoltura biologica. Perché amiamo la nostra terra di Sicilia e rispettiamo i suoi prodotti. Vieni a conoscere i sapori del Mediterraneo.

Chi siamo

Qualità e bio

Tutti i vigneti sono condotti in regime di agricoltura biologica, come certificato dal Bioagricert srl, ad ulteriore conferma della assoluta ricerca della qualità che l’azienda persegue.

La Storia

I nostri vigneti

Le origini dell’azienda fanno riferimento alle acquisizioni che, nel tempo, hanno consentito la realizzazione di impianti di notevole valore, sia per quanto riguarda i vitigni autoctoni (Inzolia, Grillo, Catarratto, Nero d’Avola e Zibibbo) che per gli alloctoni (Cabernet Sauvignon e Chardonnay), utilizzati, questi ultimi, con notevole successo per conferire particolari caratteristiche ad alcuni prodotti.

La Vigna
La nostra azienda

La nostra azienda

L’Azienda Vitivinicola Mannirà si estende tra le dolci colline dell’entroterra Marsalese, zona da sempre vocata alla coltivazione della vite. Le particolari condizioni pedo-climatiche ed il lavoro costante ed appassionato dei nostri viticultori, insieme alle raffinate tecniche di vinificazione, consentono di realizzare prodotti di grande pregio, apprezzati e riconosciuti su tutti i mercati. Le origini dell’azienda fanno riferimento alle acquisizioni che, nel tempo, hanno consentito la realizzazione di impianti di notevole valore, sopratutto per quanto riguarda i vitigni autoctoni (Inzolia, Grillo, Catarratto, Nero d’Avola e Zibibbo).

I Nostri Prodotti

I Nostri Vitigni

nel cuore dell'entroterra marsalese

La qualità è una scelta

Tutti i vigneti sono condotti in regime di agricoltura biologica, come certificato dal Bioagricert srl, ad ulteriore conferma della assoluta ricerca della qualità che l’azienda persegue. Tutte le uve vengono vinificate in azienda, con moderne e sofisticate attrezzature ma nel rispetto sempre delle secolari tradizioni che caratterizzano le produzioni del nostro territorio.
Contrada Santa Maria

Contrada Santa Maria

L’uva zibibbo, originaria dell’Egitto, è stata introdotta dai Fenici a Pantelleria e dagli arabi in Sicilia e nella zona dei Pirenei. Oggi lo Zibibbo viene coltivato con una coltura moderna “cordone speronato” in Sicilia e con particolare successo nel trapanese, le cui uve producono un vino secco di grande pregio, ideale per abbinamenti con ostriche e pesci dalla carne bianca come saraghi ed orate.

Zibibbo

Contrada Digerbato

Contrada Digerbato

Il sinonimo Pignatello sembra riferirsi al termine dialettale pignatidare, utilizzato per definire le argille rosse alluminose del Trapanese utilizzate per produrre le pignàte, tradizionali pentole di terracotta. Questo riferimento all’argilla descrive una delle caratteristiche del Perricone, ossia la sua attitudine a trovarsi a proprio agio su terreni forti e argillosi, dove esprime la sua potenza e l’intensità del tannino.

Perricone

Contrada Busala

Contrada Busala

Il Grillo è un vitigno autoctono a bacca bianca che presenta acini medio grandi di colore giallo e sferici. L’impianto è realizzato con spalliera bassa. Il raccolto è normalmente abbondante, ma non tutti i terreni sono adatti a questo vitigno che ha la particolarità di avere un grado zuccherino molto più elevato rispetto alle altre uve bianche, oltre a particolari proprietà organolettiche.

Grillo

Per qualsiasi informazione...




Contatto generale

Sede Legale

Via Dante Alighieri, 17, 91025 Marsala TP, Italia

Cantina

Contrada Digerbato, 342, 91025 Ciavolo, Marsala TP, Italia